Bernadette Pili

E’ prematuramente mancata all’affetto dei suoi cari
Bernadette Pili
Ne danno il triste annuncio i genitori Lanfranco e Paola, la sorella Gabriella con Raffaele.
Un ringraziamento speciale è rivolto agli zii materni con le zie, i cugini e le cugine per il sostegno, l’aiuto e l’affetto manifestato in questo momento di grande dolore.
I funerali avranno luogo oggi 23 c.m. alle ore 15,30 nella parrocchia San Sperate Martire in San Sperate.
La salma verrà tumulata nel cimitero di Monastir.

17 condoglianze per “Bernadette Pili

  • Amica dolcissima, collega impagabile. Ricordo l’ultima volta che mi ospitasti le nostre chiacchierate, ti voglio bene Manuela

  • Sister sarai per sempre dentro il mio cuore
    La tua collega silvia Carrepani ( mi chiamavi sister )♡ fiori_

  • Sentite condoglianze per questa perdita prematura un caloroso abbraccio a tutta la famiglia Erica Cheli.

  • Cara amica mia, sono sicura che un giorno ci riabbracceremo. Lo sai che ti voglio bene e te ne vorrò sempre ❤️

  • Con dolore infinito apprendo oggi, 16 febbraio, della morte di Bernadette. Sono senza conforto. Ti abbraccio come solitamente facevamo nei nostri saluti. Ti penso sempre viva e non mi rassegno alla tua scomparsa. rosa rossa

  • Purtroppo l’ho saputo troppo tardi per una serie di circostante, tra anche il mio papà è mancato il giorno 17 settembre, ma ciò non di meno il mio cuore piange i miei due amori che avevo recuperato nel tempo. Unico mio rimpianto è stato quello di con essere il voluto come io avrei desiderato. A proposito in sono sino letterato come Bernadette, ma una frase mi ha colpito in modo particolare;

    Morire significa separarti non solo da quello che eri, ma anche da quello che non hai potuto diventare. Quest’ultimo aspetto della morte è il più inquietante.

    Questa frase attribuita a Grigurcu, uno dei più noti scrittori e filologici rumeni, pone l’accento non sul passato di di Einsteiniana memorria (anche se qui si potreprebbere aprire un dibatitbo), ma qull’aspettii più inquiietantente che la morte inesorabilmente te ci sottrarre.

    Cin questa semplicemente provocazione che a piacevano molti dissimilo, ti porterò sempre nel mio core e nella mia mente peer quando ti ho amata amata e voluto bene ne profondo del mio aniimo, mia cara Bermadette|

  • Ma ricordi che mangiate di gelati ci siamo fatti nella tutta bellissime Firenze Per me. Un po’ meno!!!))

    Poolo M.

Lascia un commento

candela 
candela_grigia 
fiori bianchi 
rosa bianca 
candela_ 
candela_oro 
fiori_ 
candela_rossa 
candela_blu 
fiore_giallo 
rosa rossa